Bellezza Cosmetica Senza categoria

“Pelle esposta al sole: e poi? Scopriamo insieme come trattarla e coccolarla.”

Valentina
Scritto da Valentina

 

L’estate sta per arrivare al termine e la nostra pelle, dopo tre mesi di esposizione ai raggi UVA & UVB, ora ha bisogno di essere nutrita, idratata e rinvigorita.

Ma come va trattata la nostra pelle dopo la stagione estiva?  Scopriamolo insieme!

Come prima cosa dobbiamo mettere ogni sera una buona crema altamente idratante, per ridare idratazione alla nostra pelle dopo il gran caldo di questa estate e l’esposizione al sole. Una crema molto buona é “Proglyme” a base di amminoacidi, adatta sia alle pelli mature che a quelle tendenzialmente secche e disidratate. Un’ altra crema molto buona, a base di Acido Jaluronico (sostanza prodotta dal nostro organismo fin dalla nascita, adibita a dare idratazione ai nostri tessuti e a richiamare acqua tra i tessuti),  è “Maxima” crema idratante per pelli normali della “Cosmetici Magistrali”.

Invece, per tutti coloro che sopportano poco le creme consiglio un siero che io amo; in assoluto uno dei miei prodotti jolly e a mio avviso una vera chicca dei cosmetici ,vi presento: “jaluronius”, siero a base di acido jaluronico puro. Anche lui fa parte della famiglia dei “Cosmetici Magistrali”, essendo un siero ha una texture molto più leggera ma penetra in profondità donando idratazione e luminosità alla pelle, ottimo sia per pelli normali che mature.

Oltre a ridare idratazione, attraverso le giuste creme, dobbiamo anche andare ad eliminare le cellule morte presenti sulla nostra epidermide che vanno a togliere luminosità alla nostra pelle e ad inspessirla. Quindi, ottimo è fare dei peeling a base di acido mandelico (acido che proviene dalle mandorle) che ha la capacità di rimuovere le cellule morte, facendo sì che la pelle riprenda luminosità e ricompattezza del colorito. Inoltre, grazie all’acido mandelico andiamo a fare una pulizia profonda del viso in quanto le cellule morte assorbono tutti gli agenti esterni.   Il Mandelico, andando a rimuovere le cellule morte, accelera il turnover cellulare e quindi è anche un ottimo trattamento anti-aging. Adatto a tutte le età e tipi di pelle, è l’unico acido non fotosensibile e meno rischioso per eventuali ustioni. Ve lo consiglio vivamente!

Altro step importante è fare una volta a settimana una buona maschera nutriente, essenziale sopratutto dopo il peeling.

Mi raccomando bevete almeno un litro e mezzo d’acqua al giorno, perché sia  la pelle che il nostro organismo ne hanno fortemente bisogno per mantenere la giusta idratazione e stare in salute. Mangiate frutta e verdura che sono essenziali al nostro organismo e sono un toccasana per la nostra pelle.

Ben tornate dalle vacanze e buona cura di voi stesse.💋

 

2015-08-30_22.12.40

2015-08-30_22.37.20

Lascia un Commento